Seminari Bordoni

 

Comunicazioni Machine-to-Machine. Le necessarie sinergie istituzionali

25 marzo 2015 - ore 14.30
Aula Magna Mario Arcelli - LUISS Guido Carli
Roma, Viale Pola 12

Nel Seminario Bordoni sono stati delineati i nuovi scenari applicativi ed individuate le opportunità offerte dalle soluzioni tecnologiche in ambito Machine to Machine, aprendo il dibattito tra settori industriali diversi (TLC, ICT, GAS, Energia, Automotive, etc.) che grazie alle nuove tecnologie possono arrivare a condividere obiettivi e necessità. Nella pagina dell'evento sono disponibili le tracce audio degli interventi.

News

 

Il presidente FUB Alessandro Luciano a Ginevra

12 febbraio 2015

Nel più ampio contesto del 150° anniversario dell’International Telecommunication Union ed in concomitanza con le celebrazioni del World Radio Day, il presidente della FUB Alessandro Luciano a Ginevra per la presentazione della Marconi Exihibition organizzata dalla Fondazione Marconi e dalla Fondazione Ugo Bordoni.

News

 

Procedura rilascio volontario frequenze

In base alla Delibera AGCOM 480/14/CONS dovrà essere avviata, nei primi mesi del 2015, una nuova procedura per il rilascio volontario delle frequenze in uso alle TV locali. La Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, Radiodiffusione e Postali (DGSCERP) del MiSE ha chiesto il supporto della Fondazione che affiancherà il Ministero nella realizzazione delle attività connesse allo svolgimento di tale procedura.

Pubblicazioni

 

Internet@Italia 2013. La popolazione italiana e l’uso di Internet

Sono pochi o tanti, in Italia, gli utilizzatori di Internet? Quanto e come vengono utilizzate le potenzialità della Rete? Quali azioni sarebbero necessarie per diffondere maggiormente Internet nel Paese?

È a questi interrogativi che ha cercato di dare risposta una ricerca in collaborazione fra Istat e la Fondazione Ugo Bordoni dal titolo Internet@Italia 2013. La popolazione italiana e l’uso di Internet, presentata nella mattinata del 21 novembre 2014 presso l’Aula Magna dell’Istat.

News

 

Houlin Zhao e Jaroslaw Ponder in visita alla FUB

24 febbraio 2015

Houlin Zhao e Jaroslaw Ponder, rispettivamente Segretario Generale e Coordinatore per la Regione Europa dell’International Telecommunication Union (ITU), hanno visitato oggi la sede di Roma della Fondazione Ugo Bordoni.
L’occasione ha consentito di delineare, attraverso la presentazione delle attività intraprese e di quelle in programma di realizzazione, il quadro dell’attuale percorso in atto da parte della Fondazione.
Diverse le aree di comune interesse ed i possibili scenari di collaborazione tra Fondazione ed ITU che sono venuti a delinearsi e che saranno oggetto di ulteriori confronti nei mesi a venire.

News

 

Smart Grids

All'interno del nuovo Piano Operativo per la Ricerca di Sistema il MiSE ha destinato una parte dei fondi per lo svolgimento, in collaborazione con la Fondazione Ugo Bordoni, di progetti di ricerca su reti attive e generazione distribuita, attraverso l'esistente Accordo di Programma con RSE.

Accordo

 

Accordo Quadro di collaborazione tra FAPAV e FUB

Un rapporto di collaborazione è stato avviato tra FAPAV - Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali e FUB sul tema dell'innovazione tecnologica applicata ai servizi di tutela dei contenuti audiovisivi tutelati dalla legge sul Diritto d’Autore. Il rapporto è finalizzato allo studio e all’implementazione di soluzioni tecnologiche per innovare e ottimizzare il tradizionale flusso di lavoro di Fapav nell’ambito della rimozione selettiva di contenuti audiovisivi illecitamente resi disponibili tramite la rete Internet.

News

 

Gara assegnazione frequenze 1452-1492 MHz

Entro il prossimo 30 giugno 2015 le frequenze nella banda 1452-1492 MHz, al momento destinate alla radio digitale, dovranno essere assegnate, tramite procedura ad evidenza pubblica, al servizio per il mobile broadband. La Fondazione fornirà alla Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, Radiodiffusione e Postali (DGSCERP) del MiSE supporto per le attività connesse all’emanazione del bando e del disciplinare e affiancherà la Direzione nell’espletamento della relativa procedura di gara.