Nell'Area amministrativa sono disponibili informazioni e documentazione inerenti le attività di acquisizione e affidamento di beni, servizi e lavori da parte della Fondazione Ugo Bordoni.

In particolare la Fondazione ha istituito l'Albo Fornitori. Nelle relative pagine è possibile prenderne visione nonchè disporre della documentazione predisposta per conseguire l'iscrizione allo stesso.

La Fondazione, in ottemperanza al proprio "Regolamento per l'acquisto in economia di forniture di beni e servizi" e in armonia con le norme contenute nel Codice degli Appalti (D.lgs 163/2006), può provvedere all'acquisizione attraverso le ordinarie procedure applicando le disposizioni comunitarie in materia o attraverso l'affidamento mediante il sistema di cottimo fiduciario, anche mediante procedure negoziate tramite la consultazione di operatori economici scelti dall'Albo fornitori della Fondazione.

L'iscrizione all'Albo non vincola la Fondazione che si riserva la facoltà di individuare altre imprese da invitare nel caso in cui sussistano ragioni di necessità, di funzionalità dei beni e dei servizi da acquisire e di convenienza legata alla natura o alle caratteristiche tecniche della fornitura.

In caso di specifiche gare nell'Area amministrativa saranno attive delle sezioni riportanti il bando ed ogni altra informazione e documentazione relativi alla gara indetta.