Marilena Carletti

 

Dirigente della Fondazione Ugo Bordoni dal 2011 con conferma del ruolo di Direttore Amministrativo. Dal 2007 al 2010, con il ruolo di Direttore amministrativo, coordina gli uffici della linea amministrativa sia nella gestione contabile sia nella gestione del personale e, con il Direttore Generale e il Direttore delle Ricerche, collabora nella gestione strategica dell’ente allineando tutte le procedure e gli adempimenti alla nuova natura giudirica della Fondazione, ente privato, organismo di diritto pubblico. Dal 2001 al 2006 è Funzionario dell’area amministrativa, coadiuva il Responsabile amministrativo nella gestione del Personale e dell’amministrazione e nei rapporti con il Collegio dei Revisori. Collabora con il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) della Fondazione nell’espletamento di gare comunitarie ad evidenza pubblica per la fornitura di sistemi di monitoraggio nell’ambito della realizzazione della rete nazionale di monitoraggio dei campi elettromagnetici a radiofrequenza. Coadiuva il Direttore delle Ricerche nella pianificazione economica delle attività di ricerca e opera il controllo di Budget dei singoli progetti. Gestisce i contratti esterni, fatturazione passiva e attiva dell’ente, analisi e stesura dei bilanci preventivi e consuntivi, generali e di progetto. Coordina gli adempimenti relativi a retribuzioni e contributi nella gestione delle risorse umane interne e nei contratti con personale esterno. Nel 2000 coadiuva il Dirigente amministrativo in tutte le procedure per la costituzione della nuova Fondazione Ugo Bordoni, nonché di estinzione del precedente ente, fino alla chiusura definitiva della fase di liquidazione. Dal 1992 al 1999 è assistente del Responsabile del Personale della Fondazione Ugo Bordoni. Gestione contratti con i lavoratori autonomi e adempimenti fiscali e contabili conseguenti, gestione delle retribuzioni del personale dell’ente attraverso il software INAZ di paghe e presenze, gestione delle rendicontazioni dei progetti di ricerca finanziati attraverso i programmi europei e commesse con enti esterni nazionali e internazionali. Assunta presso la Fondazione nel 1986 -­‐ Ufficio acquisti e servizi generali. È nata il 21 febbraio 1962 a Roma, dove ha conseguito il diploma di maturità scientifica. Ha frequentato la facoltà di Psicologia presso l’Università di Roma la Sapienza con esami sostenuti; ha partecipato a vari corsi di formazione e specializzazione presso la LUMSA nella facoltà di Scienze dell’Amministrazione; corsi di formazione nelle materie relative alla gestione amministrativa e del personale presso: “Gestione & Management” dott. Nevio Bianchi; gestione software “INAZ paghe e presenze” presso Zucchetti srl.; “Gestione progetti europei” presso APRE e EUC Group a.s.b.l.; ottima conoscenza dei programmi di contabilità e di paghe e presenze, nonché del pacchetto Microsoft Office. Coniugata con due figlie.