Registro Pubblico delle Opposizioni

Programma di finanziamento 
(e relativo sottoprogramma)
MISE - Operatori
Durata 03 novembre 2010 – 02 novembre 2015
Partecipanti Fondazione Ugo Bordoni
(Leader di Progetto)
Web Site www.registrodelleopposizioni.it

L’art. 20-bis della legge n.166/2009 e il D.P.R. n. 178/2010 hanno introdotto incisive modifiche al trattamento dei dati presenti negli elenchi telefonici pubblici da parte degli operatori di telemarketing. Rispetto al precedente impianto normativo basato sull’opt-in – che permetteva di contattare telefonicamente per campagne pubblicitarie solo coloro che avessero preventivamente fornito il proprio consenso – il legislatore ha privilegiato il sistema dell’opt-out. Secondo questo nuovo quadro normativo l’abbonato può esprimere il proprio dissenso alla ricezione delle chiamate pubblicitarie iscrivendosi in un apposito elenco, denominato “Registro pubblico delle opposizioni”, istituito il 31 gennaio 2011. Le finalità perseguite dal progetto sono essenzialmente tre:

  • tutelare la privacy dei cittadini la cui utenza è presente negli elenchi telefonici pubblici, che possono iscriversi gratuitamente nel Registro Pubblico delle Opposizioni per non ricevere più chiamate pubblicitarie;
  • eliminare i numeri dei cittadini iscritti al Registro dalle liste dei numeri che gli operatori intendono contattare per finalità commerciali. Queste liste vengono sottoposte a verifica dagli operatori di telemarketing al Gestore, dietro il pagamento delle tariffe;
  • promuovere la conoscenza sulla nuova normativa che regolamenta il settore del telemarketing e sensibilizzare i cittadini sugli strumenti e sulle forme di tutela disponibili.

FUB ha realizzato una base di dati (Registro) alla quale possono registrarsi gli abbonati telefonici la cui numerazione è presente negli elenchi pubblici per opporsi a chiamate telefoniche commerciali. È possibile iscriversi al Registro attraverso cinque canali: web, telefono, email, fax, raccomandata.

Il database consente inoltre di fornire agli Operatori di telemarketing un servizio di aggiornamento delle liste degli abbonati che possono essere chiamati, non avendo questi espresso opposizione.

Nello specifico l’attività ha comportato:

  • la realizzazione e la gestione del sito web www.registrodelleopposizioni.it;
  • la predisposizione delle seguenti interfacce per l’iscrizione, aggiornamento e revoca da parte degli abbonati: web, numero verde, risponditore automatico, contact center, email, fax, raccomandata;
  • la realizzazione dei sistemi automatici di ricezione, aggiornamento e restituzione delle liste sottoposte a verifica dagli operatori e della relativa Area riservata;
  • l’implementazione dell’infrastruttura tecnologica dei sistemi dedicati agli abbonati e agli operatori, rispettando gli adeguati standard di sicurezza;
  • la predisposizione dell’help desk per abbonati e operatori e in generale attività di customer care e social networking;
  • la produzione dei report mensili sull’andamento delle iscrizioni da parte degli abbonati;
  • la gestione dei rapporti con il Ministero dello sviluppo economico, l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, le Associazioni di categoria e dei consumatori.