Ad oggi, la realizzazione di un elevato grado di sicurezza nelle reti di comunicazione è fondamentale per il buon funzionamento delle infrastrutture critiche. Esse includono il sistema elettrico, le reti di comunicazione, le reti di trasporto aereo, navale, ferroviario e stradale, il sistema sanitario, i circuiti finanziari, le reti a supporto del Governo (centrale e territoriale), le reti per la gestione delle emergenze, ecc.

La progressiva interdipendenza di tali strutture ha consentito di migliorare l’efficienza, di aumentare la qualità dei servizi erogati e di contenere i costi; d’altra parte, ha ingenerato vulnerabilità nuove e impreviste. Di conseguenza, la protezione dell’infrastruttura assume una forte rilevanza per la vita dei cittadini e dello Stato e aumenta l’importanza strategica degli approcci di Crisis Management.

Per quanto riguarda lo specifico della sicurezza tecnica nel campo dell’ICT, centrale è il tema della valutazione e certificazione della sicurezza in accordo a standard internazionali, sia relativamente al trattamento di informazioni classificate, sia in ambito commerciale. In questo contesto, vanno affrontati i limiti relativi alla sicurezza software, la privacy, la governance e la conformità dei dati e dei servizi software offerti attraverso tecnologia cloud.

Progetti

  • (Objective Control of TAlker VErification)
    Horizon 2020

  • (Salvaguardia della Privacy nelle Applicazioni Internet)
    Convenzione ISCOM

  • ACS

    (Assurance e Certificazione della Sicurezza ICT)
    Convenzione ISCOM

  • (Certification infrastrUcture for MUlti-Layer cloUd Services)
    VII Programma Quadro 

Progetti conclusi

  • (Sicurezza degli apparati ICT e tutela degli utenti in rete)
    Convenzione ISCOM

  • (Sistemi di pagamento mobili e smart-card: aspetti di sicurezza)
    Convenzione ISCOM

  • (Sistemi di pagamento mobili e smart-card: aspetti di sicurezza)
    Convenzione ISCOM

  • (Sistemi di pagamento mobili e smart-card: aspetti di sicurezza)
    Convenzione ISCOM

  • (Advanced Security Service cERTificate for Service Oriented Architecture)
    VII Programma Quadro 

  • (Domino effects modelling infrastructures collapse)
    VII Programma Quadro 

  • (Advanced Training Environment for Crisis Scenarios)
    VII Programma Quadro 

  • (Satellite Application For Emergency handling, Traffic alerts, Road safety and Incident Prevention)
    VII Programma Quadro 

Approfondimenti

FUB ha approfondito il tema dell’evoluzione dei sistemi di pagamento mobili nell’ambito di un Workshop (Roma, 2010) che ha visto la partecipazione delle Istituzioni (MISE, Ministero del tesoro, AGCM, AGCOM e Banca d’Italia) e degli Operatori di TLC.