Salta al contenuto principale
 
Progetto
pagoPA
Accordo esecutivo n. 3/2018 della Convenzione Quadro stipulata in data 01.03.2018
In corso
Committenza
AgID
Obiettivi

Il Progetto pagoPA si prefigge i seguenti obiettivi distinti per ambito:

 

  1. Fornire assistenza ai soggetti aderenti nella comprensione delle Specifiche Attuative e nelle successive fasi di attivazione e messa in esercizio, sia per gli aspetti procedurali sia operativi 
  2. Verificare i Piani di Attivazione predisposti dai soggetti e relativi ai test eseguiti in ambiente di collaudo e di pre-esercizio
  3. Contribuire alla risoluzione di anomalie di pagamenti, svolgendo le verifiche del caso o coinvolgendo gli altri attori del sistema
  4. Contribuire all'individuazione e fattibilità di nuove funzionalità per automatizzare il processo operativo
Impatto

La realizzazione e la diffusione del sistema pagoPA si inserisce nel processo di digitalizzazione delle PA cambiando le procedure di riscossione della Pubblica Amministrazione per adeguarle alle prescrizioni delle direttive europee e agli schemi SEPA (Single Euro Payments Area) e, al tempo stesso, creando un sistema di pagamenti unico a livello nazionale.

L’attivazione dei diversi modelli di pagamento vuole incentivare i pagamenti elettronici, diminuendo la circolazione del contante, puntando sulla rapidità e sulla semplicità nell’esecuzione dei pagamenti e garantendo chiarezza degli importi  ed eventuale attualizzazione, multicanalità integrata a livello nazionale e trasparenza dei costi di commissione.

Descrizione

L’art. 5 del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e il D.L. 179/2012 stabiliscono l’obbligo per le Pubbliche Amministrazioni, sia centrali sia locali, di aderire a pagoPA, il sistema di pagamenti elettronici offerto ai cittadini per il pagamento di tributi e servizi in generale. L’adesione al sistema è estesa anche in via volontaria ad altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL.

L’accordo esecutivo n. 3/2018 prevede che la FUB supporti l’AgID nel fornire assistenza ai soggetti aderenti al sistema impegnando le risorse FUB nei seguenti aspetti:

 

  1. assistenza per l’attivazione dei soggetti aderenti
  2. assistenza ai soggetti in esercizio
  3. assistenza sul Portale delle Adesioni e gestione del Protocollo AgID pagoPA
  4. analisi funzionale e collaudo del Portale delle Adesioni.

 

Le attività sono svolte con modalità diverse a seconda dell’ambito operativo, attraverso funzionalità specifiche disponibili sul Portale delle Adesioni e attuando procedure consolidate, interagendo con i diversi soggetti tramite email, telefono o un Service Desk dedicato che permette anche di tracciare alcune delle attività svolte. L’attivazione di nuovi soggetti prevede invece una fase di verifica dei Piani dei Test che gli stessi inviano per provare la loro conformità alle Specifiche e la corretta operatività sul Nodo dei Pagamenti. Infine, la conoscenza del sistema, sia dal punto di vista teorico sia operativo, pongono il personale FUB nella condizione di poter contribuire anche all’individuazione e all’analisi di nuove funzionalità per aumentare il grado di automazione dei processi operativi, nonché di partecipare alla fase di collaudo di quelle funzionalità che l’AgID decide di implementare.

Competenze