Spettro condiviso, a Roma via al progetto pilota del Mise

Basata sull'approccio Licensed Shared Access l'iniziativa coinvolge la Fondazione Bordoni e una serie di partner industriali. In campo un sistema basato su Lte nella banda di frequenze 2.3-2.4 GHz