Telemarketing selvaggio: consumatori italiani più tutelati. La Ue chiude procedura d'infrazione

06/04/2011

L'Italia ha reagito al procedimento di infrazione introducendo nuove norme a salvaguardia della facoltà degli abbonati di rifiutare telefonate a fini commerciali non richieste ed effettuate contro la loro volontà.

Articolo pubblicato il 6 aprile 2011 su Key4biz