Il cloud computing per la PA

Il Cloud Computing introduce nuove modi di concepire e utilizzare le risorse e le previsioni di crescita globale del traffico dati cloud confermano la centralità del paradigma.

Le potenzialità offerte dal cloud computing sono state considerate non soltanto dal punto di vista tecnologico, ma anche affrontando considerazioni di altra natura per caratterizzare lo scenario nazionale, ancora contraddistinto da ritardi piuttosto marcati circa l’introduzione di tali servizi.

È infatti interessante, da un lato, comprendere le ragioni culturali e sociali che rallentano il diffondersi del cloud computing in Italia e, dall’altro, considerare tutte le opportunità di crescita sociale ed economica che tali servizi possono implicare.

A giugno 2012, a supporto delle attività per l'Agenda Digitale Italiana, è stato rilasciato il documento "Data Center" che costituisce la finalizzazione di uno studio iniziato a dicembre 2011 attraverso la costituzione, all’interno del Progetto Atena di uno specifico Focus Group

Il documento fornisce una visione di insieme, nazionale e internazionale, sul tema del Cloud Computing e dei Data Center.