Campi elettromagnetici: ricerca scientifica, protezione ambientale, comunicazione e controllo

 

Il 12 dicembre scorso si è tenuto a Pontecchio Marconi un workshop di aggiornamento scientifico su “Campi elettromagnetici: ricerca scientifica, protezione ambientale, comunicazione e controllo”. L’incontro è stato promosso da Elettra 2000 con lo scopo di analizzare lo stato attuale degli studi scientifici sugli effetti dei campi elettromagnetici e fare il punto sulla gestione della protezione ambientale e del rapporto con il pubblico.

In apertura del seminario, Susanna Lagorio dell’Istituto Superiore di Sanità, ha fatto il punto sullo stato delle conoscenze scientifiche riguardo ai campi elettromagnetici ed al loro impatto sanitario. Rosaria Falsaperla dell’INAIL si è invece occupata di fornire un excursus sull’evoluzione della normativa riguardante la protezione dei lavoratori dall’esposizione ai CEM, partendo dalla prima Direttiva 2004/40/CE riguardante la protezione dei lavoratori dall’agente fisico campo e elettromagnetico e arrivando alle novità della nuova Direttiva 2013/35/UE, che dovrà essere recepita entro il 1 luglio 2016.

Il dibattito che ha seguito le presentazioni di apertura, si è inconcentrato sulle implicazioni di politica sanitaria e ambientale che derivano dalle evidenze scientifiche e dalle conoscenze offerte dai più recenti studi in materia di esposizione ai CEM. Su stimolo di Giuseppe Sgorbati di ARPA Lombardia, il tema della gestione del rischio è stato affrontato sia analizzando il quadro normativo nazionale ed internazionale, differenti  in termini di misure di cautela e modelli dosimetrici, sia approfondendo il rapporto cittadino-istituzioni, in riferimento al ruolo e alle attività che gli Enti locali, a più stretto contatto con il pubblico, svolgono quotidianamente.

I lavori del seminario hanno confermato che, ai fini della corretta gestione dell’impatto dei campi elettromagnetici e dello sviluppo tecnologico del paese, è necessario, oggi come in passato, curare il costante aggiornamento delle conoscenze, monitorare la continua evoluzione delle reti e dei sistemi wireless e il progressivo aggiornamento dei sistemi normativi.

Anche il numero speciale di Media Duemila di recente pubblicazione su “Elettromagnetismo: coscienza collettiva regole e necessità” raccoglie il testimone passato con il workshop e dedica ai campi elettromagnetici ulteriori approfondimenti, riconoscendo l’importanza di affrontare l’argomento offrendo un’informazione chiara e trasparente.

Le presentazioni del seminario sono disponibili sul sito di Elettra 2000.