Andrea Neri

 

Laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1981, nel 1987 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Ingegneria Elettronica e Informatica. Dopo una borsa di studio Fondazione Marconi - Selenia S.p.A., dal 1985 è ricercatore presso la Fondazione Ugo Bordoni. Autore di più di 50 pubblicazioni scientifiche, dal 1994-95 ha incarichi didattici presso l’Università di Bologna.

In FUB ha collaborato al coordinamento della Rete Nazionale per il monitoraggio dei campi elettromagnetici, alla pianificazione della transizione nazionale alla televisione digitale e al progetto e alla gestione di diverse gare per diritti d’uso di frequenze radioelettriche.

Dal 2012 è responsabile FUB del progetto per la rilevazione della QoS delle reti mobili per conto dell’AGCOM. Si occupa di architettura di gare spettrali, di problemi di coesistenza tra servizi, come quelli tra reti 4G e sistemi DVB-T, del supporto tecnico al MiSE per il riordino del sistema televisivo.