Daniela D'Aloisi

 

Si è laureata in Ingegneria Elettronica alla Sapienza di Roma. Nel 1985 è alla FUB come ricercatrice nell’area Intelligenza Artificiale (IA). È ricercatrice senior, responsabile di IPO (International Project Office), coordinatrice dei progetti nella convenzione con l’AgID e parte dello staff della Direzione delle Ricerche.

Per tutto il 1990 è stata Visiting Scholar presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh.

Dal 1992 al 1996 ha avuto un incarico di ricerca presso lo ISTC-CNR.

Dal 1992 al 2012 è stata professore incaricato presso la facoltà di Ingegneria dell’Informazione della Sapienza.

Dal 2002 al 2006 è stata vice-presidente vicario dell’associazione Ambiente Digitale.

Nel 2003 è stata designata nella commissione che ha redatto le linee guida per la legge 13/2004 sull’accessibilità.

Ha partecipato a numerosi progetti italiani e internazionale nel campo dell’IA, pubblicando più di 100 lavori. Ha coordinato molte tesi e partecipato ai comitati scientifici di congressi e riviste.