Marco Bianchi

 

Dottore di ricerca in Informatica e laureato con lode in Scienze dell’Informazione, Marco Bianchi è un ricercatore della Fondazione dal 2011.

I suoi interessi scientifici sono orientati verso le discipline dei Big Data, delle tecnologie blockchain e dell’Intelligenza Artificiale, con particolare riferimento loro applicazioni nel settore pubblico.

Attualmente lavora presso la Direzione Organizzazione e Pianificazione Strategica (DOPS) della Fondazione.

In passato ha collaborato con l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) per la quale ha fornito consulenza finalizzata all’ideazione, progettazione e realizzazione di progetti ICT innovativi per la PA. Ha inoltre contribuito alla definizione del “Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione” e collaborato con il Team per la Trasformazione Digitale nelle attività per la realizzazione della Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND).

Dal 2003 svolge attività di docenza universitaria e post-universitaria presso l’Università di Roma Tor Vergata.