Bandi e gare

La Fondazione Ugo Bordoni ricorre a procedure di affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di concessioni, quale stazione appaltante, solo per importi uguali o superiori alla soglia di cui all’art. 36, co. 2, lett. a del D.lgs 50/2016.

 

In questa sottosezione sono quindi riportati, gli Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di concessioni, compresi quelli tra enti nell’ambito del settore pubblico di cui all’art. 5 del D.lgs 50/2016, nei soli casi in cui la Fondazione Ugo Bordoni sia stazione appaltante per importi uguali o superiori alla suddetta soglia di cui al citato art. 36, co. 2, lett. a del D.lgs 50/2016.