Immagine Telecomunicazioni

Competenze

Telecomunicazioni

L’Area TLC - Reti e Spettro unisce le competenze più tradizionali delle Reti fisse, mobili e di tipo broadcast. Nell’Area trovano spazio progetti legati all’ideazione, all’implementazione e alla gestione delle reti di telecomunicazione (TLC) considerando i singoli segmenti di reti in un’ottica di pianificazione e gestione unificata così come avviene nelle reti di quinta generazione (5G). Sono inclusi anche i progetti relativi all’integrazione delle TLC con altre tipologie di rete, come nel caso delle reti elettriche, delle reti viarie, dei distretti industriali e di tutti quei settori verticali che possono trarre benefici dalle telecomunicazioni per una gestione più efficiente, più sicura e che preveda nuovi servizi.

Responsabile: Luca Rea 

Lo sviluppo del 5G, dell’Internet delle cose (IoT) e dei relativi servizi, porta alla convergenza di reti fisse e mobili, da un lato conferendo centralità alle politiche di gestione dello spettro radioelettrico, dall’altro superando la tradizionale distinzione tra reti basate su tecnologie fisse e tecnologie radio. In questo senso lo spettro radio elettrico necessita di una gestione armonizzata, coordinata ed efficiente, indispensabile per rispondere all’incremento generale della domanda che viene dai servizi, attuali e futuri.

 

L’Area TLC – Reti e Spettro coltiva pertanto competenze molteplici, che permettono di offrire supporto tecnico alle Pubbliche Amministrazioni (Centrali e Locali): promuovendo innovazione scientifica, dando supporto nella definizione dei processi regolatori, fornendo gli strumenti tecnici e le capacità operative al fine di garantire un supporto concreto nel passaggio di trasformazione digitale del Paese. Vengono inoltre approfonditi temi legati all’uso del software nelle componenti di reti. In particolare, si studiano e si portano avanti progetti relativi alla Network Function Virtualization (NFV) e più in dettaglio agli aspetti del MEC (Multi access Edge Computing), intrinsecamente legati alle specificità dei singoli settori verticali.

 

L’Area TLC – Reti e Spettro affianca le Amministrazioni nello sviluppo e nel coordinamento nel contesto europeo (CEPT) e in quello internazionale (ITU) sui temi di coordinamento dello spettro radio e di Qualità del Servizio nelle Reti TLC.

 

La FUB ha svolto e continua a svolgere attività di ricerca in questa Area, come testimoniato ogni anno dalle pubblicazioni su rivista e per conferenza, anche in collaborazione con altri enti scientifici internazionali e con la partecipazione in progetti Europei.

Progetti

Vedi tutti

Per approfondire

Vedi tutti:

Mondo Fub Video Pubblicazioni