Cristina Delogu

 

Laureata in Psicolinguistica all'Università "La Sapienza" nel 1985, è in FUB dal 1986.

"Visiting researcher" presso diversi laboratori di ricerca americani e europei, è autrice di numerosi articoli su libri, riviste e atti di convegni internazionali.

Per i progetti europei Esprit e Cost, ha sviluppato metodologie per la valutazione della qualità di sistemi di riconoscimento e sintesi vocale e modelli morfologici e sintattici da integrare in sistemi di dialogo.

Esperta nello sviluppo di metodologie innovative per la progettazione e la valutazione di applicazioni multimediali e interattive ha contribuito alla stesura della legge Stanca, 4 2004 per l’accessibilità, e ha redatto le linee guide per la progettazione della TV digitale interattiva.

Ha lavorato a nuovi modelli di e-learning coordinando un’unità operativa di un progetto Firb del MIUR.

Ha lavorato all’user experience di APP per i beni culturali in progetti del MIBAC.

Partecipa ai progetti RPO e LTE.