Giambattista Amati

 

Nato a Roma il 10 Maggio 1960, si è laureato "cum laude" in Matematica presso l'Università di Roma "La Sapienza" nel 1983 e nel 2003 ha conseguito un PhD in Computing Science presso l'Università di Glasgow. Nel 2002 ha ideato i modelli DFR (Divergence From Randomness) di Information Retrieval, fondando il motore di ricerca open source di Terrier dell'Università di Glasgow. Terrier permette lo sviluppo rapido di sistemi effettivi e scalabili di applicazioni di Information Retrieval.

Gli interessi attuali includono sentiment analysis, web, enterprise, microblog, blog e vertical search, information extraction.

Tra le attività più recenti ha ricoperto la carica di General Chair della Conferenza Internazionale BCS on Theory of Information Retrieval (ICTIR 2011), Poster Chair della Conferenza ACM in Information and Knowledge Management (CIKM 2011), Workshops Chair della Conferenza ACM International Conference on Information Retrieval (SIGIR 2010), General Chair della Conferenza Europea d'Information Retrieval (ECIR 2007), Poster Chair della Conferenza Internazionale ACM (SIGIR 2007).

È stato Editor dell'area Information Retrieval Models per l'Enciclopedia dei Database Systems della Springer. Dal 2006 è professore aggiunto del corso “Information Retrieval” all'Università di Roma “Tor Vergata”.