Giambattista Amati

 

Si è laureato "cum laude" in Matematica presso l'Università di Roma "La Sapienza" e nel 2003 ha conseguito un PhD in Computing Science presso l'Università di Glasgow, ideando e fondando il motore di ricerca open source Terrier.

In  ambito internazionale ha organizzato diverse conferenze, in qualità di General Chair per la Conferenza Internazionale  BCS-ICTIR 2011, Poster Chair di ACM -CIKM 2011, Workshops Chair di ACM-SIGIR 2010, General Chair di BCS-ECIR 2007, Poster Chair di ACM-SIGIR 2007. È editor dell'area “Information Retrieval Models” per l'Enciclopedia dei Database Systems di Springer. Dal 2006 è professore aggiunto all'Università di Roma “Tor Vergata” per il corso “Information Retrieval”.

Dal 2013 è responsabile di progetti di ricerca e di sviluppo anche in partnership industriale sui Big Data, in particolare sul rilevamento del sentiment nelle Reti sociali, e più in generale sulle infrastrutture Hardware e Software dedicate alla Business Intelligence e al Data Mining massivo.